Acqua, Gas, Elettricità. Necessario il Sigillo “Super Partes”.

Il sigillo di sicurezza sui contatori deve essere una garanzia Super Partes sia per le aziende di distribuzione sia per utenti a cui ne assicura l’onestà, la tracciabilità e fornisce informazioni indiscutibili in merito allo stato del contatore: at­tivo, disattivo o moroso, ma soprattutto “integro o violato”.

A tal fine è fondamentale l’utilizzo di un sigil­lo di “fede pubblica” o “sigillo metrico” omo­logato dal Ministero dello Sviluppo Economico, Ufficio Strumenti di Misura in data 03/0412009 Prot. 0030615 e Prot. 0030616. 
C’è da dire che ben difficilmente sorge la neces­sità di rimuovere il sigillo sui contatori, se non sigiltech.eu per sostituzione degli stessi (ogni 1 O anni), so­spensione erogazione fornitura o distacco per repertazione del misuratore in “sospetto di manomissione”. Tale operazione è un passaggio delicato poiché spesso il contatore diventa oggetto di contestazione legale tra azienda che eroga il servizio ed utente, trasformandosi in vero e proprio corpo di reato, che deve essere custodito in sicurezza in contenitori monouso conformi alla SGV (Sigillatura Giuridicamente Valida) nel pieno rispetto degli articoli del codice penale che riguardano la sigillatura ARTT. 349 e 350.

Trattasi di buste monouso di sicurezza con sigillo non chimico ma rigorosamente fisico che garantisce la sua integrità giuridica sempre e a qualsiasi temperatura venga sottoposto, in quanto privo di componenti chimici, colla e adesivi.

Questi elementi, infatti, se sottoposti a sbalzi termici o di umidità, a distanza di anni, non· possono offrire certezza e garanzia dell’integrità del contenitore, senza alterare il corpo di reato repertato in origine.

Inoltre, in fase di smaltimento non sono inquinanti ma riciclabili al 100% per quantitativi non eccessivi, trattasi di rifiuto solido urbano e non di rifiuto speciale. Il sigillo resta dunque un’esigenza di trasparenza a protezione e tutela sia dell’azienda che eroga il servizio sia dello stesso utente con Benefici Sociali per tutti.

 

Articolo tratto dalla rivista Servizi a Rete – Numero 6

2018 Novembre/Dicembre

RICHIEDI PREVENTIVO