Accettazione
TERMINI E CONDIZIONI DI VENDITA
1) Oggetto: Le presenti Condizioni Generali di vendita, ove non derogate da specifico accordo scritto delle parti, si applicano a tutti gli ordini pervenuti ed accettati da SigiltecH Srl, di seguito indicata anche con il nome di “Venditrice”, e costituiscono parte integrante e sostanziale degli stessi. Si precisa, invece, che con il termine Cliente si indicherà la parte Acquirente dei prodotti forniti dalla stessa SigiltecH Srl.
2) Ordine, conferme d’ordine, perfezionamento contratto: La società venditrice, una volta ricevuti gli ordini a mezzo mail ai propri indirizzi mail, a mezzo fax, telefono o a mani, con l’indicazione esatta della merce ordinata (con eventuale riferimento al codice prodotto), la quantità, il luogo di destinazione ed eventuali accorgimenti per la consegna, provvederà ad inviare all’Acquirente, con gli stessi canali, una conferma d’ordine nonché le presenti condizioni generali. L’Acquirente provvederà a rinviare, con gli stessi predetti canali, alla SigiltecH Srl il presente documento: Termini e Condizioni di Vendita controfirmate e timbrate dall’Acquirente (con firma leggibile). In mancanza di restituzione controfirmata e timbrata dall’Acquirente la SigiltecH Srl non darà seguito alla produzione della merce ordinata né tanto meno alla consegna della stessa merce.
3) Variazione Ordine: Eventuali richieste di variazione in riduzione e/o in aumento della merce ordinata dovranno pervenire con le stesse modalità indicate nell’art. 2 e comunque entro un (1) giorno lavorativo successivo all’invio della conferma d’ordine da parte della Venditrice.
4) Idoneità all’uso: Con la formulazione dell’ordine o con l’accettazione dell’offerta e/o preventivo, l’Acquirente dichiara di conoscere perfettamente le caratteristiche tecniche della merce acquistata, di ritenerla idonea all’uso cui intende destinarla. Ragion per cui, alcuna contestazione potrà essere formulata in tal senso.
5) Prezzo: Ove non diversamente specificato, i prezzi dei beni si intendono sempre al netto dell’I.V.A. Ove non diversamente previsto, i prezzi non comprendono costi di spedizione e/o trasporto, che restano a carico esclusivo dell’Acquirente così come ogni relativo onere.
6) Pagamenti: Il pagamento del prezzo dovrà essere effettuato con le modalità e nei termini di volta in volta concordati nell’Ordine e/o nella Conferma d’Ordine o nell’Offerta e/o Preventivo presentata dalla Venditrice. In caso di più ordini susseguenti, la Venditrice si riserva la facoltà di sospendere l’evasione dell’ordine in corso, sino all’integrale saldo delle forniture arretrate e senza necessità di specifica costituzione in mora, con espressa autorizzazione dello stesso Acquirente, il quale rinunzia sin d’ora al risarcimento di eventuali danni. Parte Venditrice potrà chiedere alla parte Acquirente al momento della conclusione del contratto di versare una somma di danaro pari al 50% del prezzo totale di vendita a titolo di caparra confirmatoria. Tale somma dovrà essere versata dall’Acquirente al momento della conclusione del contratto a conferma della serietà del vincolo ed accreditata sul conto corrente della stessa SigiltecH Srl i cui dati (codice iban, banca ecc) verranno indicati nell’Ordine e/o nella Conferma d’Ordine o nell’Offerta e/o Preventivo presentata dalla Venditrice. Resta inteso che nel caso in cui parte Acquirente si renda inadempiente, parte venditrice potrà recedere dal contratto e trattenere la predetta caparra, fatto salvo quanto di seguito pattuito in merito al pagamento di penali e/o al risarcimento del maggior danno subito.
7) Pagamento rateizzato – Decadenze – Penale: Nell’ipotesi di pagamento dilazionato e/o rateizzato, in caso di mancato pagamento anche di una sola rata dell’importo della fornitura dilazionato e/o rateizzato, fermo restando quanto disciplinato dai precedenti punti 5) e 6), e dal successivo art. 7.a), l’Acquirente decade dal beneficio del termine ex art. 1186 c.c.
7.a) Clausola Risolutiva Espressa: Inoltre, in caso di mancato pagamento anche di una sola rata, il presente contratto deve intendersi risolto di diritto ex art. 1456 c.c.. Tuttavia, la detta risoluzione ex art. 1456 c.c. avrà effetto solo dopo che laSigiltecH Srl abbia deciso di avvalersene attraverso l’invio alla Cliente/Acquirente di idonea comunicazione a mezzo raccomandata a.r. o pec. In tal caso la parte acquirente sarà obbligata a:
– pagare a titolo di penale ex art. 1382 c.c., irriducibile dal Giudice, una somma pari al 30% dell’importo del contratto. A tal fine, parte acquirente autorizza sin d’ora parte venditrice a trattenere a titolo di acconto sulla penale la somma versata a titolo di caparra confirmatoria, nonché ogni altra eventuale successiva somma, impegnandosi a versare la differenza fino alla somma del 30% dell’importo del contratto. Resta salvo il diritto della SigiltecH Srl al risarcimento del maggior danno ex art. 1382 c.c..
8) Poteri di rappresentanza – garanzia: La persona fisica che firma il presente contratto e le relative condizioni generali si dichiara titolare e/o legale rappresentante della Ditta/Società Acquirente o, comunque, dotato di poteri di rappresentanza della medesima, efficace nei confronti dei terzi. Ad ogni modo, la persona fisica che firma il presente contratto, se pur nella suddetta qualità, presta apposita ed espressa garanzia, obbligandosi anche personalmente verso la SigiltecH Srl al pagamento del prezzo “a prima richiesta e senza eccezioni”, nonché all’adempimento di tutte le altre obbligazioni scaturenti dalle presenti condizioni generali.
9) Trasporto e Consegna: La merce viaggia a rischio e pericolo dell’Acquirente, anche in caso di resa franco destinatario. Ove non diversamente indicato, la consegna si intende Ex Works sede della SigiltecH Srl sita in Roma alla Via Giustiniana 1109, 00189 RM. La data di consegna della merce, così come concordata, è da intendersi indicativa e non perentoria, in quanto possono verificarsi ritardi dovuti a giustificato motivo anche per fatto di terzi, ed in particolari produttori e fornitori, ovvero per esaurimento merce. In tal caso la Venditrice comunicherà tempestivamente all’Acquirente, a mezzo fax o mail, le ragioni del ritardo e la data di effettiva consegna. La parte Acquirente libera e manleva sin d’ora la Venditrice da qualsivoglia responsabilità. L’Acquirente s’impegna a far sottoscrivere l’avvenuta ricezione della merce direttamente al proprio legale rappresentante o ad un preposto della stessa, a ciò autorizzato. Pertanto, l’Acquirente rinuncia sin d’ora a sollevare contestazioni relative ad eventuali sottoscrizioni apposte non direttamente dal proprio legale rappresentante in occasione della consegna della merce.
10) Contestazioni sulla fornitura: Eventuali reclami sulla quantità e/o integrità dei colli e/o dei contenitori della stessa merce dovranno essere presentati, necessariamente, al vettore al momento della consegna, con indicazione specifica del presunto problema riscontrato. Non saranno accettati reclami effettuati successivamente. Eventuali difformità nella quantità dei beni consegnati rispetto all’Ordine non daranno diritto alla risoluzione del contratto, né alla sospensione dei pagamenti, né ad eventuali ipotesi di risarcimento danni, né di riduzione del prezzo se nel limite del +/- 10% della merce (o prodotti) ordinati. Eventuali vizi e/o difetti nella merce consegnata dovranno essere denunziati alla Venditrice, esclusivamente a mezzo pec: sigiltechsrl@pec.it., anticipata a mezzo mail o fax, perentoriamente entro 15 giorni dalla consegna. In tal caso l’Acquirente, previa autorizzazione della Venditrice, è tenuto a restituire alla Venditrice la merce viziata (con addebito di spese di spedizione a quest’ultima), a seguito della quale la Venditrice si riserva la facoltà di consegnare la stessa quantità e qualità di merce o di applicare una riduzione del prezzo, salvo diverso accordo tra le parti. In nessun caso detta circostanza darà diritto alla risoluzione del contratto relativo all’intero Ordine, né alla sospensione dei pagamenti, né ad eventuali ipotesi di risarcimento danni, cui l’Acquirente rinuncia sin d’ora.
11) Clausola d’intenti: Le parti si danno reciprocamente atto che il presente accordo commerciale non fa sorgere alcun obbligo e/o impegno da parte dell’Acquirente ad effettuare Ordinativi nei confronti della Venditrice, così come non fa sorgere alcun obbligo e/o impegno in capo a quest’ultima ad effettuare forniture non perfezionatesi secondo quanto previsto al precedente punto 2) o ad effettuare forniture richieste, che si riserva di valutare la fattibilità, di volta in volta, di ciascun singolo Ordine. Le presenti condizioni generali di vendita avranno effetto vincolante per tutti gli Ordini perfezionatisi secondo le modalità di cui al precedente punto 2). Resta inteso che la sottoscrizione delle presenti condizioni generali di vendita varrà come accettazione ed applicazione delle stesse in sostituzione di qualsivoglia precedente accordo anche per eventuali forniture già in essere tra l’Acquirente e la SigiltecH Srl.
12) Clausola Risolutiva espressa – Recesso: Fatto salvo quanto disciplinato nei precedenti articoli, e in particolare agli artt. 5), 6), 7) e 7.a), la Venditrice si riserva la facoltà di recedere anticipatamente e/o di risolvere il presente accordo commerciale, così come di eccepire e richiedere al risoluzione ex art.1456 c.c., o ritardare o sospendere l’esecuzione dei singoli Ordini perfezionatisi a norma del precedente punto 2), previa comunicazione scritta inviata all’Acquirente nel termine di preavviso di giorni tre, nei seguenti casi:
– qualora l’Acquirente non abbia provveduto tempestivamente ad onorare anche una sola delle scadenze di pagamento previste;
– in caso si verifichino eventi dovuti a caso fortuito e/o forza maggiore, comunque non imputabili alla SigiltecH Srl, tali da rendere particolarmente gravosa la fornitura per la stessa Società Venditrice;
– in caso vi siano difficoltà di approvvigionamento dei beni e/o delle materie prime necessarie alla produzione della merce ordinata;
– in caso di modifica del giudizio relativamente alla solvibilità e/o affidabilità commerciale dell’Acquirente.
– Si precisa che qualora si dovesse verificare la risoluzione del presente contratto per uno dei motivi sopra indicati questo non determinerà alcun onere, costo, indennizzo o risarcimento a carico della SigiltecH Srl, avendone parte Acquirente fattane sin da ora espressa rinuncia.
13) Rifiuto consegna merce – Esecuzione – Penale: Qualora l’acquirente rifiuti la consegna della merce, o qualora non abbia provveduto ad eliminare le cause ostative alla sua consegna, nel caso in cui la SigiltecH Srl non dovesse avvalersi della clausola risolutiva espressa e dovesse chiedere l’esecuzione del contratto, parte acquirente sarà obbligata a:
a) effettuare il pagamento dell’intero importo del contratto in un’unica soluzione, nonché delle spese di trasporto eventualmente già sostenute e a sostenersi dalla SigiltecH Srl;
b) ritirare, a sua cura e spese, la merce che rimarrà a sua disposizione presso i locali della SigiltecH Srl o in altro eventuale posto all’uopo comunicato, a seguito di invito scritto effettuato con raccomandata a.r.;
c) pagare a titolo di penale ex art. 1382 c.c., irriducibile dal Giudice, quale risarcimento danni legati alle spese di immagazzinamento e di assicurazione della merce, una somma giornaliera (compresi giorni festivi), forfettaria, pari allo 1,5% dell’importo del contratto (comprensivo di iva e oneri di legge), per ogni giorno successivo a quello della consegna rifiutata o resa impossibile per la presenza di cause ostative.
A tal fine, parte acquirente autorizza sin d’ora parte venditrice a trattenere a titolo di acconto sulla penale la somma versata a titolo di caparra confirmatoria, nonché ogni altra eventuale successiva somma, impegnandosi a versare la differenza fino alla somma dovuta a titolo di penale qui pattuita. Resta salvo il diritto della SigiltecH Srl al risarcimento del maggiore danno ex art. 1382 c.c..
14) Garanzie
Tutti i prodotti venduti da SigiltecH sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore (garanzia commerciale) della durata di 12 mesi, e dalla garanzia legale (garanzia di conformità) di 12 mesi ai sensi del DL 24/02. Per usufruire dell’assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare la documentazione fiscale ricevuta con il bene (fattura o ricevuta fiscale unito al documento di trasporto). Gli articoli per i quali il produttore non prevede una assistenza diretta, dovranno essere rispediti a SigiltecH  per l’intervento in garanzia. In questo caso le spese di trasporto verranno suddivise equamente: il cliente sosterrà le spese per il rientro a SigiltecH, che curerà la riparazione del bene e lo rispedirà a spese proprie al Cliente.
Prima di effettuare una spedizione di rientro sarà necessario contattare ordini@sigiltech.it e richiedere un numero di autorizzazione al rientro (RMA) da applicare all’esterno del pacco. Il pacco dovrà contenere tutti gli elementi forniti in dotazione al prodotto (accessori, cavi, manuali ecc…). Per tutti i prodotti venduti confezionati sarà necessario restituire anche scatola ed imballo originale.
La garanzia legale di 12 mesi ai sensi del DL 24/02 si applica al prodotto che presenti un difetto di conformità (non si applica quindi ai guasti, per i quali vale la normale garanzia del produttore), purché il prodotto stesso sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d’uso. Tale garanzia è riservata al Consumatore privato (persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero effettua l’acquisto senza indicare nel modulo d’ordine un riferimento di Partita IVA). In caso di difetto SigiltecH provvede, senza spese per il Cliente, al ripristino della conformità del prodotto mediante riparazione/sostituzione o alla riduzione del prezzo, fino alla risoluzione del contratto.
Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, il difetto dovesse risultare non coperto dalla garanzia convenzionale del produttore, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall’Assistenza Autorizzata, nonché i costi di trasporto, se sostenuti da SigiltecH. Nessun danno può essere richiesto a SigiltecH per eventuali ritardi nell’effettuazione di riparazioni o sostituzioni. N.B. Tutti i prodotti sono scrupolosamente testati prima di essere spediti con adeguati imballaggi onde evitare danni alla merce.
La garanzia copre solo i prodotti a cui vengono riscontrati difetti e mal funzionamenti imputabili alla casa produttrice. Quindi se il prodotto risulta manomesso, danneggiato anche accidentalmente dal consumatore o da un uso scorretto del prodotto o per qualsiasi altra causa non imputabile alla ditta produttrice, la garanzia perde di validità. Tutte le spese di spedizione per l’eventuale sostituzione o riparazione in garanzia sono completamente a carico dell’acquirente.
15) Informativa protezione dati personali Reg. UE 679/2016: Ai sensi e per gli effetti di cui al Reg. UE 679/2016, l’Acquirente autorizza la SigiltecH Srl al trattamento dei dati personali che verranno trattati, in forma elettronica e/o manuale, esclusivamente ai fini dell’esecuzione del presente contratto, secondo principi di liceità e correttezza. I dati potranno essere utilizzati dalla Venditrice, direttamente o tramite terzi prestatori di servizi di sua fiducia (Banche, Istituti di Credito, Compagnie di assicurazione, società di gestione di servizi amministrativi e/o informatici, società di recupero crediti, agenzie di rappresentanza, ecc..) in qualità di titolari di trattamenti correlati o di responsabili al trattamento, esclusivamente per adempiere ad obblighi normativi, ivi inclusi quelli contabili e fiscali, nonché agli obblighi contrattuali assunti. In considerazione dell’esistenza di collegamenti telematici informatici o di corrispondenza con i soggetti su indicati, i dati potranno essere trasferiti all’estero. Ai sensi del Reg. UE 679/2016 è diritto dell’Acquirente, tra l’altro, conoscere i suoi dati personali trattati, nonché chiedere l’integrazione, la rettifica e la cancellazione.
16) Solve et repete: Le parti convengono espressamente che qualunque contestazione fosse sollevata dall’Acquirente non potrà sospendere l’obbligo di quest’ultimo di pagare alle scadenze fissate le somme dovute, né gli altri obblighi assunti con il contratto.
17) Lingua e legge di riferimento: Le parti riconoscono espressamente e si danno atto che il presente contratto è interamente redatto in lingua italiana e sottoposto in via esclusiva al diritto e alla legge italiana. La legge e il diritto italiano regolano, e regoleranno, la conclusione, l’esecuzione e la cessazione per qualsivoglia motivo, nonché l’interpretazione e le risoluzioni delle eventuali controversie relative al presente contratto. Per tutto quanto non espressamente disciplinato dal presente contratto, le parti faranno esclusivo riferimento alla normativa vigente dell’ordinamento giuridico italiano in quanto applicabile.
18) Foro competente: Per tutte le controversie relative all’applicazione, interpretazione e violazione dei contratti conclusi tra le parti a norma del precedente art.2), nonché delle presenti condizioni generali, le parti riconoscono e convengono espressamente la competenza esclusiva del Foro di Roma, o qualora il valore lo consentisse l’Ufficio del Giudice di Pace di Roma, con espressa esclusione di tutti gli altri eventuali fori generali o facoltativi previsti dalla legge, con l’applicazione della legge italiana.
19) Registrazione: In caso di registrazione del presente contratto le relative spese graveranno a carico della parte che ha determinato la registrazione dello stesso.
20) Rinvio: Per tutto quanto non espressamente previsto si fa rinvio alla normativa italiana vigente in materia.

 

Ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342 c.c., previa apposita e specifica rilettura, le parti dichiarano di avere comunque concordato il contenuto delle predette clausole e di approvare specificamente e ad ogni modo le seguenti clausole: 2) Ordine, conferme d’ordine, perfezionamento contratto; 3) Variazione Ordine; 4) Idoneità all’uso; 5) Prezzo; 6) Pagamenti; 7) Pagamento rateizzato – Decadenze – Penale; 7.a) Clausola Risolutiva Espressa; 8) Poteri di rappresentanza – garanzia; 9) Trasporto e Consegna; 10) Contestazioni sulla fornitura; 11) Clausola d’intenti; 12) Clausola Risolutiva espressa – Recesso; 16) Solve et repete; 17) Lingua e legge di riferimento;18) Foro competente; 19) Registrazione.
RICHIEDI PREVENTIVO